Come diventare istruttore di musica e farne un business

Come diventare istruttore di musica e farne un business

Diventare istruttore di musica è un modo tutto nuovo per intraprendere un nuovo business. Il progetto, però, richiede passi ben ponderati e mirati

Diventare istruttore di musica
Fonte: Pixabay

Diventare istruttore di musica è un modo tutto nuovo per ampliare il vostro campo di insegnamento. Tuttavia, l’arte dell’insegnamento musicale, richiede passi che, susseguendo, portano alla professione di insegnante di musica. Il tutto deve partire dalla laurea.

Come diventare istruttore di musica: gli inizi

Cominciamo dicendo che il professore di musica, per ritenersi tale, richiede anni addietro di esperienza, nonché la certificazione della propria conoscenza musicale. Proprio per questo la scuola musicale è d’obbligo.

Oltre alla recente formazione del liceo musicale, che prevede 5 anni di studio generalizzato più le classiche materie da liceo. Qui tuttavia diventa consigliato proseguire gli studi a livello accademico. In alternativa si può scegliere di proseguire i propri studi in maniera molto più approfondita presso il conservatorio più vicino. A seconda dello strumento scelto ci saranno 3-4 anni d studio ma con relativo diploma. Si può anche procedere e approfondire i propri studi.

Come diventare istruttori di musica: insegnamento

Sebbene con un diploma non si possa insegnare è possibile richiedere ugualmente di impartire lezioni ma a livello di ripetizioni. Potete contattare scuole elementari o medie per lo studio privato di uno strumento, ma continuando con il vostro studio.

Per chi invece possiede un diploma o laurea presso il conservatorio è abilitato all’insegnamento fin da subito. Naturalmente sono sempre gradite esperienze pregresse nel mondo musicale. A partire da eventi cittadini a eventi regionali, concerti minori o eventi di una certa rilevanza professionale.

Come diventare istruttore di musica: il guadagno

Il guadagno di un istruttore di musica è al pari di quello di un qualunque insegnante. Solitamente poi dipende anche dalla rilevanza dell’impegno e del ruolo che si ricopre. Un professore privato può decidere di impartire lezioni ad ora per un numero di studenti minore di 10. Ma nel caso sia assunto da scuole, riceverà stipendio regolare da insegnante.

Tuttavia si può sempre arrotondare partecipando ad eventi, concerti e similari che potranno aiutarvi ad allargare il vostro giro di conoscenze e permettervi di fare esperienze.

2Shares