Come ottimizzare il business su Adwords

Come ottimizzare il business su Adwords

Ecco delle indicazioni per ottimizzare il business su Adwords

Vuoi sapere come ottimizzare gli annunci ed il tuo business su Adwords? Ora te lo spiegheremo. Avere degli annunci ottimizzati è fondamentale, altrimenti si rischia di spendere soldi inutilmente e sarebbe davvero un grande peccato.

I tuoi annunci rendono? Ecco come scoprirlo

Per verificare l’andamento e, soprattutto, il rendimento dei tuoi annunci è necessario che tu faccia l’ingresso nel tuo account Adwords e che faccia click sulla voce “Reti”. In questo modo potrai visualizzare i siti web all’interno dei quali sono stati ospitati i tuoi annunci e potrai accedere a tantissime statistiche.

Uno degli indicatori fondamentali è il CTR, ovvero la percentuale di click. Questa statistica ti consentirà di conoscere la frequenza con cui gli utenti che visualizzano l’annuncio fanno click su di esso. Per ottenere il CTR bisogna dividere il numero di click che l’annuncio ha ricevuto per il numero di volte in cui l’annuncio è visualizzato (impressioni). Più alto è il CTR maggiore il tuo annuncio si sta rivelando utile e pertinente.

Fai passare un po’ di tempo e cerca di capire quali sono i siti che ti garantiscono i migliori risultati. In tal modo, potrai puntare soprattutto su di loro, eliminando o, comunque, abbassando l’investimento per i siti che rendono di meno.

L’importanza di Google Analytics

Uno strumento come Google Analytics può rivelarsi utilissimo in una campagna su Google Adwords. Grazie ad Analytics è, infatti, possibile controllare se l’obiettivo che ti sei posto con la tua campagna Adwords può essere raggiunto o meno.

Si parla, in questi casi, di conversioni perché una campagna pubblicitaria punta soprattutto ad ottenere delle conversioni, qualunque esse siano. Grazie a Google Analytics potrai avere statistiche sempre aggiornate sulle conversioni e potrai renderti conto degli effetti della tua campagna a seconda degli obiettivi che avevi stabilito nella fase iniziale.

Ricordiamo che è fondamentale seguire costantemente l’andamento della campagna. Infatti, in caso di problemi potresti intervenire subito e correre ai ripari.

 

Autore : Carmine

Visite: 452

Potrebbero interessarti anche...