L’oroscopo da scoprire

L’oroscopo corrisponde ad un ambito della pseudo-astrologia risultando quindi privo di qualsiasi profilo di tipo scientifico. Lo studio si basa su una ricerca astrale e delle stelle. Si tratta quindi di una analisi dei movimenti sia dei pianeti, sia degli astri, per dare delle visioni o addirittura delle previsioni, su come sarà il periodo futuro di ciascuno. La giornata quotidiana, la settimana, il mese o l’anno: ecco i periodi temporali di riferimento. L’oroscopo si impegna, inoltre, a determinare differenti caratteri studiando i segni zodiacali. In in base al proprio segno e al proprio periodo di nascita, l’oroscopo comunica come saranno, in quel giorno o mese, molteplici aspetti della vita delle persone come la salute, l’amore e il denaro, il successo lavorativo.

Visto che si tratta di una sorta di pseudo-scienza, come reagiscono le persone quando si riferiscono all’oroscopo? Perché è una disciplina ancora così seguita da molti? Ci sono ancora persone che si reputano degli “specialisti” degli astri da potersi definire in seguito dei veri e propri “maghi”?

Queste sono solo alcune delle riflessioni che cercano di analizzare la situazione oggi nel nostro Paese.

La composizione dei segni zodiacali

Una volta analizzati i punti e le posizioni delle stelle e dei pianeti quotidianamente, si determina lo sviluppo della propria giornata nel contesto lavorativo, amoroso, economico e salutare. In questi casi, il movimento di stelle e pianeti è determinante. Le stelle vengono suddivise in ben dodici sezioni, ovvero costellazioni che rimandano ai dodici segni zodiacali dell’oroscopo. Ogni segno ha delle caratteristiche ed è per questo che ogni persona ha delle conseguenti particolarità caratteriali, in base al mese di nascita e agli ascendenti. Marte e Venere, due dei pianeti più forti e influenti, in base alla loro posizione, possono determinare l’andamento della giornata o lo stato d’animo di una persona, condizionata da un determinato segno.

La riflessione principale, però, riguarda il motivo per il quale sempre più persone sono disposte a seguire l’oroscopo e a crederci fermamente. Secondo gli psicologi e gli studiosi, credere nell’oroscopo conferisce maggiore sicurezza alle persone. La gente si sente più sicura nel porsi nelle mani degli astri e quindi scaricare il proprio fato o destino nelle mani di altre entità, poiché riscontra una autorità che “non può sbagliare”. Se la giornata non va come dovrebbe, non è colpa di nessuno, ma delle stelle, come diceva anche un vecchio film: Colpa delle stelle.

Come interpretare l’oroscopo oggi

Non c’è nulla di male nel considerare le previsioni dell’oroscopo, ma il consiglio è quello di valutarlo con razionalità ed equilibrio, non affidando la giornata e il destino alla disciplina. Bisogna prenderlo simpaticamente in maniera giocosa, con un suo lato di verità, ma solo ai fini d’intrattenere le persone e “illuderle” di essere conoscitori del loro destino. Poi tutto va estrapolato in base alla propria vita, alla propria quotidianità, al proprio lavoro e alla propria condizione economica. Difficilmente l’oroscopo dice che “oggi vincerai una ingente somma di denaro”. Al più potrà esprimerti come “oggi potrebbe essere il giorno giusto per tentare la fortuna”, senza però fornire alcuna garanzia.

Visite: 217

Potrebbero interessarti anche...